Pubblicato il d.lgs. in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto

In attuazione della delega di cui all’art. 1 comma 1 lettera m) della legge 28 Aprile 2014 n. 67, lo scorso 16 Marzo è stato emanato il decreto legislativo n. 28, in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto.

La novella legislativa, in particolare, consente all’Autorità Giudiziaria di escludere la punibilità quando per le modalita’ della condotta e per l’esiguita’ del danno o del pericolo, l’offesa e’ da ritenersi di particolare tenuita’ e il comportamento risulta non abituale.

Le fattispecie interessate sono quelle per  le  quali  e’  prevista  la  pena detentiva non superiore nel massimo a cinque  anni,  ovvero  la  pena pecuniaria, sola o congiunta alla predetta.

Il testo del provvedimento è stato pubblicato sulla G.U. n. 64 del 18.03.2015 ed entrerà in vigore il prossimo 2 aprile 2015.

In allegato il testo integrale del decreto e l’avviso di rettifica dello stesso.

Clicca QUI per scaricare il testo del d.lgs. n. 28/2015

Clicca QUI per visualizzare l’avviso di rettifica