Petizione per l’abrogazione dell’obbligo assicurativo contro gli infortuni

NO ALLA POLIZZA INFORTUNI!

 

Dal prossimo 11 novembre entrerà in vigore per tutti gli Avvocati iscritti agli albi professionali il nuovo obbligo assicurativo contro gli infortuni, così come introdotto dall’art. 12 comma 2 della Legge Professionale Forense (Legge n. 247/2012) ed attuato dal successivo D.M. Giustizia 22/09/2016.

Tale norma, illogica e del tutto ingiustificata, oltre ad aggravare le già precarie condizioni di lavoro di molti Avvocati, in particolare dei più giovani, è, con tutta evidenza, l’ennesimo regalo ai grandi gruppi assicurativi a discapito di tutti i cittadini ed utenti del “servizio” giustizia sui quali finiranno per ricadere i relativi costi.

NOI NON CI STIAMO!

per questo abbiamo deciso di lanciare una campagna di sensibilizzazione sul tema, affinché i trenta giorni di proroga dell’entrata in vigore dell’obbligo (così come disposto, da ultimo con il DM Giustizia 10/10/2017) si trasformino in trenta giorni di lotta, per dire basta a quest’ennesima presa di giro dell’Avvocatura!

Se anche Tu non sei d’accordo con l’introduzione di tale obbligo e ne vuoi chiedere l’immediata abolizione, FIRMA LA PETIZIONE per l’abrogazione dell’obbligo assicurativo contro gli infortuni.

 

CLICCA QUI PER SOTTOSCRIVERE LA PETIZIONE

 

Il Sindacato Avvocati di Firenze e Toscana